ARTISTI / MAURIZIO BAGLINI – PIANOFORTE

Silvia Chiesa, Maurizio Baglini - Busoni, Casella, Castelnuovo Tedesco

3 giugno 2022 – ore 11.15
Palazzo Ducale, Sala di Manto

Maurizio Baglini - Sani, Schumann

3 giugno 2021 – ore 17.45
Palazzo Ducale, LaGalleria

Maurizio Baglini, Quartetti Klimt - Mozart, Schubert, Mahler

4 giugno 2022 – ore 10.00
Palazzo Ducale, Galleria degli Specchi

Vincitore a 24 anni del “World Music Piano Master” di Montecarlo, si esibisce regolarmente all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, al Teatro alla Scala di Milano, al Teatro San Carlo di Napoli, alla Salle Gaveau di Parigi, al Kennedy Center di Washington ed è ospite di prestigiosi festival tra cui La Roque d’Anthéron, Yokohama Piano Festival, Australian Chamber Music Festival.
Ha suonato come solista con Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Gustav Mahler Jugendorchester, Orchestre Philharmonique de Monaco, New Japan Philharmonic Orchestra, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, con direttori quali Luciano Acocella, Francesco Angelico, Marco Angius, John Axelrod, Antonello Allemandi, Umberto Benedetti Michelangeli, Tito Ceccherini, Daniel Cohen, Howard Griffiths, Armin Jordan, Seikyo Kim, Emanuel Krivine.
Ha dato vita all’innovativo progetto “Web Piano” nel quale le sue interpretazioni dal vivo sono accompagnate dalle videoproiezioni dell’artista Giuseppe Andrea L’Abbate.
Appassionato anche del repertorio cameristico, ha condiviso il palco con Kristóf Baráti, Enrico Bronzi, Gautier Capuçon, Renaud Capuçon, Cinzia Forte, Corrado Giuffredi, Andrea Griminelli, Gabriele Pieranunzi, Roberto Prosseda, Massimo Quarta, il Quartetto della Scala. Suona in duo con la violoncellista Silvia Chiesa, con la quale ha all’attivo oltre 250 concerti in tutto il mondo.
È il direttore artistico dell’Amiata Piano Festival ed è consulente artistico per la musica e la danza del Teatro Comunale “Verdi” di Pordenone.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME