ARTISTI / NICOLAS ALTSTAEDT – VIOLONCELLO

Barnabas Kelemen, Nicolas Altstaedt, Alexander Lonquich – Dvorák

31 maggio 2021 – ore 10.45
Teatro Bibiena

Nicolas Altstaedt – Bach

1 giugno 2021 – ore 19.00
Rotonda di San Lorenzo

Barnabás Kelemen, Katalin Kokas, Nicolas Altstaedt, Alexander Lonquich – Dvorák

31 maggio 2021 – ore 21.30
Piazza Santa Barbara

Barnabás Kelemen, Jonian Kadesha, Katalin Kokas, Nicolas Altstaedt, Alexander Lonquich – Bartók

1 giugno 2021 – ore 21.30
Piazza Santa Barbara

Il violoncellista franco-tedesco Nicolas Altstaedt è oggi uno degli artisti più ricercati e versatili. Come solista, direttore d’orchestra e direttore artistico, padroneggia un repertorio che spazia dalla musica antica a quella contemporanea.
In questa stagione è Artist in Residence presso la SWR Symphonie Orchestra diretta da Teodor Currentzis e Artist in Fokus presso Alte Oper Frankfurt.

Recentemente è stato ospite presso la Elbphilharmonie Orchester, ha debuttato con la European Youth Orchestra diretta da Vasily Petrenko, Les Violons du Roy, la Netherland Philharmonic e la Radio Philharmonic diretta da Edo de Waart all’Het Concertgebouw. È stato inoltre invitato dalla Rotterdam Philharmonic con Lahav Shani, dalla BBC Symphony ai Proms e dalla Finnish Radio Symphony Orchestra. Come direttore, lavora regolarmente con la Scottish Chamber Orchestra e debutterà alla SWR Stuttgart e all’Orchestre Philharmonique de Radio France.
Premiato con il Credit Suisse Young Artist Award nel 2010, ha tenuto una performance acclamata dalla critica del Concerto per violoncello di Schumann con la Filarmonica di Vienna diretta da Gustavo Dudamel al Festival di Lucerna. Da allora, si è esibito in tutto il mondo con orchestre come la Tonhalle Orchestra Zurich, Vienna Symphony Orchestra, Czech Philharmonic, BBC Orchestra, Tokyo Metropolitan Symphony Orchestra, Melbourne e New Zealand Symphony Orchestra con direttori tra cui Sir Roger Norrington, Francois Xavier Roth, Sir Andrew Davis, Sir Neville Marriner, Vladimir Ashkenazy tra gli altri.
Nel 2012, Nicolas è stato scelto da Gidon Kremer per succedergli come nuovo direttore artistico del Lockenhaus Chamber Music Festival e nel 2014 da Ádám Fischer per diventare il nuovo direttore artistico della Haydn Philharmonie.

Come musicista da camera, i partner di Nicolas includono Janine Jansen, Vilde Frang, Tabea Zimmermann, Lawrence Power, Antoine Tamestit, Martin Fröst, Alexander Lonquich, Jonathan Cohen, Jean Rondeau e il Quatuor Ébène. Si esibisce sia al Festival di Salisburgo che a Verbier, Utrecht, Lucerna, Musikfest di Brema, Schleswig-Holstein e Rheingau. Nicolas ha suonato e lavorato con i compositori Thomas Ades, Jörg Widmann, Wolfgang Rihm, Thomas Larcher e Sofia Gubaidulina e ha recentemente commissionato opere a Anders Hillborg, Helena Winkelman e Fazil Say.
La sua ultima registrazione include le Opere Complete per Fortepiano e Violoncello di Beethoven con Alexander Lonquich su strumenti storici pubblicati per Alpha Classics.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME