ARTISTI / MASSIMILIANO SALMI – OBOE

massimiliano salmi

Nato nel 1966, Massimiliano Salmi inizia lo studio del pianoforte all’età di cinque anni. Si diploma in oboe nel 1985 al conservatorio di Torino sotto la guida di Omar Zoboli con il massimo dei voti e la lode. Si perfeziona successivamente con Ingo Goritzki, Pierre Pierlot, Maurice Bourgue e ub oboe barocco con Michel Piguet. Nel 1992 consegue con menzione il Konzert Diplom in oboe e musica da camera con Omar Zoboli e Witold Lutoslawski presso la Musik Akademie der Stadt di Basilea. Più volte invitato dalla Royal Concertgebouw e dai Bamberger Symphoniker, ha suonato con l’orchestra del Teatro alla Scala, l’Orchestra Mozart, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, l’Orchestra del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra della Svizzera Italiana sotto la direzione, fra gli altri, di Zubin Mehta, Claudio Abbado, Riccardo Muti, Seiji Ozawa, Daniele Gatti, Lorin Maazel.
L’attività concertistica lo vede comparire anche in veste di solista in gruppi da camera come l’Orchestra da Camera di Mantova, i Solisti veneti la Kammerphilharmonie Graubunden, che lo hanno portato a esibirsi in importanti festival in Europa e negli Stati Uniti.
Dal 1996 è corno inglese solista presso l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Dal 1991 insegna presso il Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano. Ha scritto il trattato “The Contemporary Oboe” edito da Rugginenti.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME