Artisti

Marco Decimo – violoncello

Marco Decimo - violoncello

Marco Decimo ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Milano con M. Leali, ha quindi seguito i corsi di perfezionamento tenuti da D.Shafran, R.Filippini e per il quartetto da P.Borciani.
Ha suonato in Italia e all’estero nella tournèe ECYO del 1983 sotto la direzione di C. Abbado; in formazioni cameristiche tra le quali i quartetti Borciani, Stauffer, David e l’Edison Trio e anche come primo violoncello dell’Orchestra da Camera Stradivari di Milano diretta da D. Gatti .
Dal 1997 al 2015 ha collaborato con L. Einaudi con cui ha realizzato undici CD e numerose tournée mondiali suonando nelle più importanti sale da concerto.
Sempre di Einaudi nel 2006 ha eseguito ed inciso come solista i due adagio per violoncello e orchestra da Divenire con i Royal Liverpool Philharmonic Strings.
Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche e radiofoniche e ha preso parte a molte incisioni di compositori contemporanei tra cui G. Sollima, J. Adams, M. Gordon, M. Nyman e D. Lang.
E’ docente di Quartetto presso il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza.
Ha inoltre collaborato con numerosi jazzisti tra cui G. Mirabassi , M. Colombo , M. Negri, B. Ferra, R. e C.Marcotulli, R. Pareti, P. Fresu, D. Moroni, L. Minetti, W. Lupi, F. Arnò, l’ Aisha Duo e con T. Harrell e R. Leao.
È stato primo violoncello ospite dell’ Orchestra Filarmonica della Scala, della Filarmonica ‘900 del Teatro Regio di Torino e della Filarmonica Arturo Toscanini di Parma. Collabora inoltre con l’Orchestra della Svizzera Italiana.
Nel marzo 2012 la sua trascrizione delle Siete Canciones Populares Españolas di De Falla è stata eseguita dai Violoncellisti della Scala.