Artisti

Francesco Alessandrini – organo

Francesco Alessandrini - organo

Francesco Alessandrini  ha conseguito con lode la laurea in contrabbasso e con menzione la laurea in organo ampliando la sua formazione musicale mediante lo studio del canto lirico. È stato orchestrale in qualità di contrabbassista, violinista e continuista, contrabbassista di fila nell’Orchestra Nazionale dei Conservatori italiani, tenore solista nel Magnificat di Bach e nel Der Schauspieldirektor di Mozart e Maestro del coro Le voci del Borgo di Città Sant’Angelo, con il quale ha curato la messa in scena di Elisir d’amore di Donizetti.
Come organista, svolge attività concertistica, ha preso parte a rassegne in qualità di solista in Italia ed all’estero, collaborando con strumentisti, orchestre e cantanti. Approfondisce lo studio dell’improvvisazione organistica presso il Pontificio Istituto di musica sacra, frequenta inoltre il Master di Ear training presso il Conservatorio di Parma. Ha preso parte, in qualità di cannofonista ed accordatore, a ripristini, restauri e costruzione ex novo, di organi a canne in Italia ed all’estero, nella ditta Mascioni organi di Azzio.