ARTISTI / DANUSHA WASKIEWICZ – VIOLA E VOCE

Danusha Waskiewicz, Naomi Berrill – Bach

1 giugno 2022 – ore 20.15
Palazzo Ducale, Galleria degli Specchi

Danusha Waskiewicz – Scelsi

2 giugno 2022 – ore 16.45
Palazzo Ducale, Prima sala di Guastalla

Danusha Waskiewicz – Bach

2 giugno 2022 – ore 19.00
Rotonda di San Lorenzo

danusha waskiewicz

La violista Danusha Waskiewicz, allieva di Tabea Zimmermann, ha fatto parte, sotto la direzione di Claudio Abbado, dell’orchestra giovanile Gustav Mahler. È stata, inoltre, membro dei Berliner Philharmoniker dal 1999, dall’anno 2004 ha assunto il ruolo di prima viola nell’Orchestra Mozart e dal 2010 è parte dell’Orchestra del festival di Lucerna.
Tra le incisioni si annoverano, sotto la direzione di Abbado, la Sinfonia Concertante di Mozart con il violinista Giuliano Carmignola per Deutsche Grammophon; il Concerto per viola e Orchestra di Béla Bartók; con Andrea Rebaudengo ha inciso il disco 21 Songs for Viola and Piano pubblicato nel 2017 da Decca.
Nell’ambito della musica da camera sono stati molti i musicisti con i quali ha collaborato. Ha eseguito con Isabelle Faust e Mario Brunello le Variazioni di Goldberg di Bach in occasione del festival I Suoni delle Dolomiti a 2400 metri di altezza. Con la cantante Anna Prohaska e la violinista Veronika Eberle ha formato un ensemble e ha intrapreso una tournée europea di successo portando sul palcoscenico musiche di Pergolesi e Schubert.
L’insegnamento ai bambini e agli studenti rappresenta una parte importante della sua attività. Presso la scuola di musica “R. Goitre” a Colico (sul lago di Como) ha trasmesso ai bambini in tenera età la sua personale esperienza, guidandoli nell’attività della musica d’insieme.
In collaborazione con l’Accademia Mozart di Bologna e l’Associazione Culturale Musicale “Petite Société” si occupa della formazione di violisti e musicisti da camera.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME