Artisti

Chiara Sannicandro – violino

Chiara Sannicandro - violino

Nata nel 1997, la violinista italo-tedesca Chiara Sannicandro è vincitrice di premi in competizioni internazionali e una raffinata musicista da camera. Tra i suoi successi più significativi ci sono i premi ottenuti al 27° Concorso Brahms, al Concorso Internazionale Hudson Valley String a New York e al Rahn Musikpreis a Zurigo, oltre ad essere stata Vincitrice del Premio del Pubblico al rinomato Concorso Joseph Joachim nel 2021.
Si è esibita come solista con orchestre come la NDR Hannover, la Camerata Bern, la Göttinger Symphonieorchester, la Philharmonie Salzburg, e ha partecipato a festival come i Festspiele Mecklenburg-Vorpommern, il Davos Festival, il Lockenhaus Festival, il Classiche Forme e l’Elba International Music Festival.
Tra i suoi partner nell’ambito della musica da camera ci sono, tra gli altri, Gidon Kremer, Vilde Frang, Antje Weithaas, Jens Peter Maintz, Daniel Müller-Schott.
Ha studiato con Mauricio Fuks e Rainer Schmidt e ha conseguito un diploma di musica da camera con il suo Trio con pianoforte nella classe di Günter Pichler presso l’Escuela Superior de Música Reina Sofia di Madrid.
Attualmente sta completando un Master con Antje Weithaas presso l’Hanns Eisler di Berlino.
Suona un violino Matteo Goffriller del 1723, in prestito dalla Deutsche Stiftung Musikleben.