Artisti

Silvia Colasanti – compositrice

Silvia Colasanti - compositrice

Nel 2013 vince lo European Composer Award (Berlino). Nel 2017 è nominata dal Presidente della Repubblica Mattarella Ufficiale della Repubblica. Nel 2021 riceve il ‘Franco Buitoni Award’.
Insegna al Conservatorio ‘S. Cecilia’ di Roma.
È presente con le proprie composizioni nelle principali istituzioni musicali internazionali. Di fondamentale importanza per la costruzione della sua poetica è la collaborazione con solisti e direttori di calibro internazionale, quali Vladimir Jurowski, Yuri Bashmet, Salvatore Accardo, David Geringas, Nathalie Dessay, Roberto Abbado, Massimo Quarta, Maxime Pascal.
Il concorso ‘Paganini’ di Genova e il Tibor Varga International Violin Competition di Sion le hanno commissionato i pezzi d’obbligo per l’anno 2023.
Nel 2020 è coinvolta nel progetto ‘Canto della rinascita’ della Società del Quartetto di Milano, in cui presenta ‘Novemarzoduemilaventi’, su testo di Mariangela Gualtieri, interpretato da Elio de Capitani e Sentieri selvaggi, diretti da Carlo Boccadoro.
Nel 2016 debutta in prima assoluta al Festival dei Due Mondi di Spoleto Tre Risvegli, su testo di Patrizia Cavalli, per la regia di Mario Martone, protagonista Alba Rohrwacher.
Deve la sua formazione allo studio con il M. Luciano Pelosi, al Conservatorio Santa Cecilia di Roma e agli incontri con Fabio Vacchi, Wolfgang Rihm, Pascal Dusapin e Azio Corghi.
Nel 2020 è uscito il CD di Quartetti d’archi, interpretati dal Quartetto Nous per la Brilliant Classic.
Il suo primo cd monografico s’intitola In-Canto (2011), cui segue la pubblicazione di Requiem (2018), sempre per Dynamic.
Le sue opere sono pubblicate da Casa Ricordi.