ARTISTI / VIVIANE HAGNER – VIOLINO

Alfred Brendel concerta Schubert

1 giugno 2021 – ore 11.30/13.00
Palazzo Ducale, Sala di Manto

Alfred Brendel concerta Schubert

2 giugno 2021 – ore 18.00
Palazzo Ducale, Sala degli Specchi

Dal suo debutto da solista all’età di tredici anni accompagnata dalla Israel e dai Berlin Philharmoniker diretto da Zubin Mehta, Viviane Hagner è apparsa con le principali orchestre mondiali, tra cui la Boston Symphony Orchestra, la Cleveland Orchestra, la Chicago Symphony Orchestra, New York Philharmonic, Leipzig Gewandhaus, Munich Philharmonic e London’s Philharmonia, in collaborazione con direttori come Claudio Abbado, Vladimir Ashkenazy, Daniel Barenboim, Ricardo Chailly, Charles Dutoit, Christoph Eschenbach, Lorin Maazel, Kent Nagano e Pinchas Zukerman.
Oltre a portare intuizione e virtuosismo al repertorio di base dei concerti, Viviane Hagner è un’ardente sostenitrice della musica contemporanea. I compositori di cui sostiene il lavoro includono Sofia Gubaidulina, Karl Amadeus Hartmann e Witold Lutoslawski. Nel 2002 ha eseguito la prima mondiale del concerto per violino di Unsuk Chin con la Deutsche Sinfonie-Orchester Berlin e Kent Nagano, suonando in seguito l’opera negli Stati Uniti. Ha eseguito anche, nel 2006, la prima assoluta del concerto per violino di Simon Holt con la BBC Symphony Orchestra diretta da Jonathan Nott.
Viviane Hagner, musicista da camera impegnata, si esibisce correntemente in luoghi importanti come il Concertgebouw di Amsterdam, il Palais des Beaux Arts di Bruxelles e la Suntory Hall di Tokyo. È stata artista residente in rinomati festival internazionali tra cui Rheingau, Meclemburgo-Pomerania, Salisburgo, Marlboro e Ravinia. Suona regolarmente in recital con sua sorella, la pianista Nicole Hagner. I suoi recital solistici l’hanno portata su alcuni dei più famosi palcoscenici al mondo, tra cui la Filarmonica di Berlino, la Wigmore Hall di Londra, lo Châtelet Paris e il Mozarteum di Salisburgo.

Viviane Hagner si dedica inoltre ad attività di sensibilizzazione per il pubblico di tutte le età, dall’asilo alle case di riposo, oltre a tenere numerose masterclass di violino. Porta la musica nelle scuole tedesche con il progetto “Rhapsody in School” avviato dal pianista Lars Vogt. Viviane Hagner risiede a Berlino dove ha insegnato all’Università delle Arti dal 2009 al 2013. Dal 2013 ricopre lo stesso incarico al Mannheim Conservatory of Music and Performing Arts.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME