ARTISTI / LAURA RICCARDI – VIOLA

laura riccardi

Ha iniziato lo studio del violino con padre (il violista Tito Riccardi) proseguendo poi al Conservatorio «G. Verdi» di Milano dove si è diplomata sotto la guida del M° Scilla. Nel 2006 si è diplomata in viola presso il Conservatorio «G. Nicolini» di Piacenza.

Da sempre affascinata dalla musica da camera, appena diplomata ha seguito anche i corsi di perfezionamento di Musica da Camera dell’Accademia Chigiana di Siena, nella classe del M° Brengola, ottenendo il Diploma di Merito e il Diploma d’Onore. Ha in seguito conseguito il Diploma di Musica da Camera presso la Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste a Duino (TS) e infine il Diploma di Musica di Camera presso l’Accademia di Alto Perfezionamento di Santa Cecilia a Roma.

Dal 2006 fa parte dell’Orchestra da Camera di Mantova e, fin dalla sua formazione, nel 2003, dell’Orchestra delle Settimane Musicali di Stresa diretta da G. Noseda.
 Ha inoltre collaborato con l’ensemble di musica contemporanea Sentieri Selvaggi, con L. Einaudi in varie tournée in prestigiose sale in Italia e all’estero e con orchestra quali il Teatro Regio di Torino, l’Orchestra Nazionale della Rai, i Festival Strings di Lucerna, il teatro San Carlo di Napoli, la Human Rights Orchestra e il Teatro Carlo Felice di Genova. 

All’attività concertistica affianca quella dell’insegnamento. È insegnante Suzuki di violino e viola presso la Scuola Suzuki di Milano e la Scuola Suzuki di Varese; è stata chiamata ad insegnare Musica da Camera presso il Conservatorio A. Corelli di Messina e da anni si dedica a corsi d’orchestra e corsi di musica da camera per amatori, convinta dell’importanza della musica a tutti i livelli sia per l’arricchimento culturale sia per quello sociale.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME