ARTISTI / ÁLVARO PARRA – VIOLINO

Ottetto con membri dei Berliner Philharmoniker - Schubert

4 giugno 2022 – ore 20.15
Palazzo Ducale, Sala di Manto

Proviene da una famiglia di musicisti cileni: i suoi genitori sono i pianisti Sergio Parra e María Eugenia Soto. 
Ha iniziato a studiare violino a 7 anni. La sua formazione strumentale in Cile è stata guidata dai maestri Manuel Bravo, Sonia Parra, Patricio Damke e in seguito continua gli studi in Germania, alla “Hanns Eisler” di Berlino con i maestri Stephan Picard e Michael Mücke. Importante influenza musicale fu anche il violinista Christoph Poppen.
Dal 2002 al 2004 fu aggiunto dell’ Accademia Karajan per poi tornare in Cile avendo ricevuto la carica di accademico presso “Instituto de Música de la Pontificia Universidad Católica de Chile” come docente di violino, musica da camera e maestro concertatore della Orchestra da Camera dell’istituto.
Prende parte per 5 anni alla Orchestra del Konzerthaus di Berlino e nel 2013 vince il concorso per violino primo nella Orchestra Filarmonica di Berlino, dov’è tutt’ora impegnato.
La musica da camera ha un posto speciale nella sua vita professionale. Ha suonato con prestigiosi musicisti come il pianista Lars Vogt e la violinista Julia Fischer. Ha partecipato a festival e realizzato concerti in Portogallo, Spagna, Norvegia, Finlandia, Italia, Francia, Colombia, Giappone e Cina.
Álvaro Parra si ê esibito in Cile come solista numerose volte, insieme alla “Orquesta Sinfónica de Chile”, la “Orquesta Sinfónica de Concepción” e la “Orquesta de Cámara de Chile”.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME