ARTISTI / ALEJANDRO VIANA – VIOLONCELLO

Tim de Vries, Riccardo Lui, Álvaro García Ros, Alejandro Viana - Mendelssohn

4 giugno 2022 – ore 17.00
Biblioteca Baratta

Riccardo Lui, Tim de Vries, Álvaro García Ros, Alejandro Viana, Cesare Pezzi - Šostakovič

5 giugno 2022 – ore 10.00
Palazzo Ducale, Galleria degli Specchi

giovanni togni

Alejandro Viana è nato a Madrid nel 1996. Ha studiato con María de Macedo e con Lluis Claret. Attualmente studia alla Escuela Superior de Música Reina Sofía con Ivan Monighetti, e in precedenza con Natalia Shakhoskaya. Nella sua scuola è stato premiato sei volte con il premio “Most Outstanding Student”. Ha fatto parte della Classe d`Excellence de Violoncelle 2018/2019 presso la Fondation Louis Vuitton con Gautier Capuçon. Di recente ha debuttato alla Carnegie Hall.
Ha ricevuto i primi premi in diversi concorsi come il Concorso Internazionale di Violoncello a Liezen (Austria), il Concorso Nazionale di Violoncello “Jaime Dobato Benavente” de Alcañiz (Teruel), il Concorso Manhattan, il Concorso Soncello, il IX Concorso Internazionale di Violoncello ‘Antonio Janigro’ e il Premio Speciale “I Solisti di Zagabria” (Croazia), il Concerto di Debutto dell’Elbphilarmonie, il Concorso Internazionale di Violoncello di Llanes e il Concorso Internazionale di Violoncello “Karl Davidov” a Kuldiga (Lettonia). È inoltre titolare della borsa di studio “Juventudes Musicales”.
Ha suonato come solista con l’Orchestra da camera Andrés Segovia, con la Zagreb Soloists, la Liepaja Symphony Orchestra, la IUVENTAS Orchestra, la Málaga Philarmonic Orchestra, la Camerata Viesgo, l’Orchestra da Camera del Conservatoire Supérieur de Musique et de Danse di Paris, la Galizian Symphonic Orchestra e la Freixenet Symphonic Orchestra sotto Plácido Domingo, David Afkham e Andrés Orozco-Estrada.

ARTISTI

LUOGHI

TRAME