Vincenzo Iovino, Leonardo Taio, Alessandra Ercolani, Laura Cozzolino – Dvořák

Ore 11.00 | Palazzo Te, Sala dei Cavalli

Vincenzo Iovino violino
Leonardo Taio viola
Alessandra Ercolani violoncello
Laura Cozzolino pianoforte

A. Dvořák (1841-1904)
Quartetto n.2 in la maggiore op.81

Biglietto museo

 

Composto nel 1889 nella sua casa di campagna, il Quartetto op. 87 di Dvořák respira le atmosfere tipiche del compositore ceco. Il Quartetto è un esempio della piena maturità del compositore, in un dialogo coeso tra il pianoforte e gli archi. Da segnalare il terzo movimento, con il celebre solo di violoncello che è tra le melodie più belle scritte da Dvořák. A suonare il quartetto di studenti dell’Accademia di Santa Cecilia, nella splendida Sala dei Cavalli.

Vincenzo Iovino, Leonardo Taio, Alessandra Ercolani, Laura Cozzolino - Dvořák

5 giugno 2022 – ore 11.00
Palazzo Te, Sala dei Cavalli