Seicento Stravagante – Sances, J. C. non Papa, de Wert, Cavazzoni, Rossi, Frescobaldi, Monteverdi, Gabrieli, Kapsberger, Falconieri

Ore 18.00 | Palazzo Ducale, Sala dei Fiumi

Seicento Stravagante
David Brutti cornetto, cornetto muto e flauto
Nicola Lamon clavicembalo

G. F. Sances (ca. 1600-1679)
Usurpator tiranno

J. C. non Papa (ca. 1510-1555/6)
Frais et gaillard, diminuito da Girolamo dalla Casa

G. de Wert (1535-1596)
Forsennata gridava, diminuito ex tempore

M. Cavazzoni (1490-1560)
Recercada

S. Rossi (ca. 1570-1630)
Canzon per sonar à quattro

G. Frescobaldi (1583-1643)
Canzon seconda detta La Bernardinia. Canto solo come stà

C. Monteverdi (1567-1643)
Si dolce è il tormento, diminuito ex tempore

G. Gabrieli (1557-1612)
Labra amarose è care

G. Kapsberger (ca. 1580-1651)
Sinfonia 13 à un Canto

A. Falconieri (ca. 1585-1656)
La Monarca. A violin solo

Biglietto museo

 

Preparatevi per un nuovo viaggio nei Fiumi barocchi, con David Brutti e Nicola Lamon. I due musicisti hanno costruito un percorso tra canzoni e madrigali di alcuni dei più grandi compositori a cavallo tra Cinque e Seicento, tra cui Monteverdi e Frescobaldi. I due musicisti ricostruiscono per il pubblico di Trame Sonore una tipica pratica dell’epoca, che vedeva strumentisti riprendere e variare arie e canti per voce sola o accompagnata.

Seicento Stravagante - Sances, J. C. non Papa, de Wert, Cavazzoni, Rossi, Frescobaldi, Monteverdi, Gabrieli, Kapsberger, Falconieri

4 giugno 2022 – ore 18.00
Palazzo Ducale, Sala dei Fiumi