Tim de Vries, Riccardo Lui, Álvaro García Ros, Alejandro Viana – Mendelssohn-Bartholdy

Ore 17.00 | Biblioteca Baratta

Tim de Vries violino
Riccardo Lui violino
Álvaro García Ros viola
Alejandro Viana violoncello

F. Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847)
Quartetto n. 2 in la minore op. 13

Ingresso libero

 

Nella Biblioteca “G. Baratta” troveremo un appena diciottenne Felix Mendelssohn con il suo Quartetto n. 2 op. 13, composto nel 1827. Un simbolo di stima e devozione all’appena scomparso Ludwig van Beethoven. Molto di Beethoven è in questo quartetto, dall’idea di un motivo unico che, lavorato e variato, costituisce l’intero quartetto, fino al più sottile parallelismo dell’incipit con un interrogativo: l’autocitazione di Mendelssohn di un suo (Lied Ist es wahr?) come il “Muss es sein?” dell’op. 135 beethoveniana.

Tim de Vries, Riccardo Lui, Álvaro García Ros, Alejandro Viana - Mendelssohn-Bartholdy

4 giugno 2021 – ore 17.00
Biblioteca Baratta