Concerto d’apertura

Ore 20.00 (35′) | Palazzo Ducale, Sala degli Specchi

Alexander Lonquich, pianoforte
Nurit Stark, violino

R. Schumann (1810-1856)
Sonata n. 2 in re minore “Grosse Sonate” op. 121

 

Ingresso 15 €

 

Composta appena poche settimane dopo la prima, nel novembre 1851 a Düsseldorf, Schumann definisce questa seconda sonata per violino “Grande” non solo per le dimensioni, 4 movimenti, ma anche per la maggiore complessità compositiva che la caratterizza rispetto alla prima ed il notevole impegno esecutivo che richiede. Interpreti d’eccezione, Nurit Stark e il nostro artist in residence Alexander #Lonquich.

Alexander Lonquich, Nurit Stark – Schumann

29 maggio 2021 – ore 20.00
Palazzo Ducale, Sala degli Specchi

nurit stark
alexander lonquich
sala degli specchi